I Migliori Escort Gay in Italia  

RIMMING NEL SESSO GAY: SICURO DI FARLO BENE?

rimming nel sesso gayChiamatelo rimming, anilingus o più volgarmente leccata di culo, la sostanza non cambia: è uno dei preliminari del sesso più apprezzati e richiesti. 

Leccare il sedere è un’arte. No, non nel senso di ‘ruffianeria’ o ‘piaggeria’, ma proprio nel senso di affilare la lingua ed affondarla nel glorioso buchetto del nostro fortunato partner.

Stimolare la zona anale con la bocca procura orgasmi potenti. Ma per raggiungere il massimo del piacere non basta certo una banale ‘leccata di culo’! Affina le tue abilità con la lingua seguendo questi suggerimenti per praticare il rimming perfetto!

COSA È IL RIMMING (o ANILINGUS) ?

La parola RIMMING deriva dall’inglese ‘rim’ e significa ‘orlo’ ‘bordo. Traslata in ambito sessuale, definisce l’atto della lingua che rotea intorno a buco del sedere per procurare piacere. Non a caso in inglese ‘to rim’ significa letteralmente ‘leccare il culo’.

Anilingus è solo un altro modo per definire la stessa pratica, ma in questo caso la parola deriva dal latino.    

Non solo. Face sitting è un altro sinonimo che ultimamente sta riscuotendo molto successo. Letteralmente significa ‘sedersi sulla faccia’ e fa riferimento più alla posizione che alla pratica in sé.

  

Il rimming o anilingus non è prerogativa del sesso gay, è praticato con soddisfazione sia nel sesso tra maschi che nei rapporti tra etero.

  

rimming e sesso gay tra maschi

I PRELIMINARI DEL RIMMING

Anilingus e igiene

La pulizia è la base di ogni rapporto sessuale, soprattutto se sei in zona anale. Quindi non limitarti al solito bidet. L’ano è ad alto rischio  batterico, lavati bene tutto il sedere con un detergente antisettico ed insapona anche dentro il retto con un dito. Il clistere non è necessario, ma un’igiene più approfondita ti salverà da spiacevoli inconvenienti.

Depilare l’ano per migliorare il rimming?

La depilazione dell’ano è soggettiva. Trai tu le tue conclusioni.

Rimming con ano depilato

Tieni presente che un ano liscio è più sensibile e reattivo alla porosità della lingua. La delicata pelle che riveste il nostro buchetto è ricca di terminazioni nervose. Il pelo fa un po’ da filtro del piacere perché si frappone come una barriera tra le papille gustative della lingua e il sensibilissimo perineo. Generalmente l’ano depilato è consigliato per chi è solito ricevere il rimming.

Rimming con ano peloso

Esiste una nutrita schiera di estimatori del pelo e dei culi pelosi. Qui l’esperienza si fa più sottile, non è tanto questione di sensibilità, ma piuttosto di aroma.

L’inebriante profumo che il culo peloso di un uomo effonde, per sua natura è un potente afrodisiaco. I peli servono da diffusore dell’aroma che un sedere ben pulito emette naturalmente. Il buon odore del culo di un maschio la quintessenza della virilità. C’è solo una controindicazione, crea dipendenza!

RIMMING E PROTEZIONE

La zona anale può essere portatrice di cariche batteriche indesiderate. Se non conosci a sufficienza la persona che sta per mettere il suo sedere sulla tua faccia, usa la protezione. In farmacia esistono sottilissime pellicole da applicare sull’ano per creare una protezione. Il desiderio ti ha colto all’improvviso? Taglia la punta di un preservativo e incappucciati la lingua. Poco bello da vedere, ma molto efficace e sicuro.

rimming e sesso anale gayCOME SI PRATICA IL RIMMING

Veniamo al sodo!

Labbra, lingua, chiappe, perineo e ano: ecco gli attori principali dell’anilingus. Ma attenzione, non mischiare a casaccio questi elementi, sii maniacale nel metodo e fantasioso nella forma. Cosa vuol dire? Tieni presente le regole, ma lasciati andare al piacere dell’improvvisazione!

Non avventarti come un lupo famelico direttamente sull’ano. Inizia a giocare con le natiche, e conquistati la dolce rosellina lentamente. Passa dalle natiche al perineo, usa le mani per creare un varco alla lingua, alterna leccate piatte a baci e sciabolate decise. Quando arrivi all’ano, ruota la lingua intorno allo sfintere e penetralo con la lingua. Di tanto in tanto fai dei delicati risucchi, amplificano il piacere e preparano ad un eventuale sesso anale o fisting.

LE POSIZIONI DEL RIMMING

Naturalmente esistono decine di varianti, tutte da scoprire. Ma sono due le posizioni principali per praticare l’anilingus o rimming.

La classica pecorina oppure il facesitting: chi riceve si siede delicatamente sul viso del partner.

In conclusione, questa variante del sesso anale tra gay, assai gradita anche dagli eterosessuali, è molto più di un semplice preliminare. Solo col rimming si possono raggiungere forti orgasmi ed è un preludio fantastico alla penetrazione anale o al fisting, in quanto rilassa lo sfintere e favorisce un’ampia dilatazione. 

rimming e sesso anale tra gayChi non ama farsi leccare o, a sua volta, leccare l’ano, forse non ha mai trovato il partner ideale per farlo. Occorre un livello di confidenza e di fiducia molto alto. L’igiene accurata è alla base del rimming, quindi meglio farlo con chi si conosce bene o con un escort gay professionista. L’improvvisazione in questa pratica sessuale non è raccomandata.

E tu, cosa pensi del rimming? Scrivi la tua opinione o ulteriori suggerimenti nei commenti.

     

Laviero 29 agosto 2017 |

La leccata anale(“bacio della rosa” come la chiamo io) è una delle pratiche fondamentali del sesso,è tra le piè piacevoli,stimolanti ed eccitanti pratiche,ed è forse la cosa più intima,delicata e confidenziale delle cose da fare quando si chiava,la leccata del buco è uno dei preliminari più seducenti,rilassanti il migliore preliminare preparatorio alla penetrazione anale,ma va fatto solo se si è puliti dentro e fuori il buco del culo,qui l’igiene non può essere trascurato(altrimenti il “bacio della rosa” potrebbe fare male come la “spina della rosa..”),lavarsi fuori e dentro con antibatterico e magari mettere anche una crema anti infezione tempo prima di baciarlo,così l’ano sara disinfettato dentro e fuori e pronto per una leccata e baciata estasiante perchè il”bacio della rosa” pulita stimola la lubrificazione anchre se ridotta dell’ano,stimola la sudorazione profumata come la chiamo io ovvero il bagnamento del buco dentro e fuori provocato dagli umori profumati di ferormoni che inebriano soprattutto il naso di chi lecca e di meno il naso di chi è leccato,questi liquidi che si producono durante la leccata come tutti o quasi i liquidi o umori che si producono durante una scopata sono il sapore del corpo degli amanti,gli umori sessuali dei corpi puliti sono potenti sostanze di piacere,poi la quantità di umori ed il loro sapore dipendono da persona a persona,ma più si stimolano è meglio e più efficace è il loro effetto benefico sulla psiche degli amanti,è difficile descrivere la sensazione che si sente nel corpo e nella mente quando si fa l’amore o si fa sesso e si è bagnati di umori e si sente in bocca e nel naso il sapore del sesso ovvero il sapore degli amanti che si diffonde anche nell’ambiente come una scia di piacere nell’aria,ma chi conosce questi sapori sa che sono meglio di qualunque sapore del miglior cibo esistente e di qualunque profumo artificiale,si parla tanto di sesso se ne fa meno di quanto si parli e si conosce poco ancora del sapore del sesso,però i migliori amanti, i migliori corpi,i migliori spiriti, sanno e provano questi sapori,potremmo conoscerli e provarli tutti se solo volessimo,se fossimo meno affrettati,se fossimo più disinibiti e soprattutto puliti e veramente attratti da chi vogliamo amare,”tra gli amanti dove c’è il sapore c’è l’amore e dove c’è amore c’è la rosa..”

Nome
Email
Il tuo commento

News