I Migliori Escort Gay in Italia  

La strana coppia gay: Putin e Trump!

In occasione di San Valentino le coppie che si aggiravano per le strade di New York dichiarando pubblicamente il loro amore, si sono viste proiettare in grande scala su tre edifici separati un’altra strana coppia gay di innamorati: un nudo e potente Vladimir Putin che abbracciava il Presidente Americano Donald Trump incinta. L’hashtag: “Love through hate” ovvero “l’amore attraverso l’odio” in un angolo a sinistra in alto.

coppia gayIl tutto nasce ovviamente dai rumors che insistono sulla speciale relazione fra i due. Trump, da un lato, che ripetutamente loda Putin come“buon leader”, mentre dall’altra parte il russo definisce il miliardario americano come“brillante e di talento”.

Non è dato di sapere se l’artista abbia scelto la data di San Valentino per il proprio debutto e se la sua opera continuerà ad essere proiettata all’angolo tra la 14esima e l’ottava, al confine fra due distretti: Greenwich Village ed il quartiere gay tanto di moda di Chelsea.

Anche se è stata solamente una mossa di marketing e non un movimento puramente politico, il timing non avrebbe potuto essere migliore. La notte prima infatti, il consigliere per la sicurezza nazionale di Trump, il generale Michael Flynn, si era dimesso non riuscendo a rivelare i dettagli di conversazioni che aveva avuto con l’intelligence russa.

Certo non si tratta del primo ritratto canzonatorio dei due. Risale a Maggio 2016 il primo murale in Lituania che mostra Putin baciare Trump, un omaggio ad un altro murales del 1990 eseguito sul muro di Berlino, dove a baciarsi erano gli ex leader comunisti Leonid Brezhnev e Erich Honecker.

Sicuramente d’effetto e di grosso impatto oltre che per i New Yorkesi anche per lo stesso Trump che odia essere ritratto come debole, morbido e femminile, figuriamoci associato ad una coppia gay. E naturalmente in molti si sono assicurati che il Presidente Americano venisse a conoscenza di tanto clamore cinguettando su Twitter. Tralasciando le battute menzioniamo un utente di nome Mercedes che sulla trovata ha visto una luce positiva “attraverso l’umorismo l’odio può trasformarsi in amore” e anche a noi piace leggerla così 😉

Nome
Email
Il tuo commento

News