I Migliori Escort Gay in Italia  

And the winner is… il Gay Village nomina Mr Gay World

mr gay world festeggia con la coppaE’ un inglese il più bello del reame, il 29enne Stuart Alexander Hatton si è aggiudicato sabato scorso il titolo di Mister Gay World. Per la prima volta nella storia, il concorso di Mister Gay Universo si è tenuto in Italia, nella variegata cornice del Gay Village, a Roma.

Erano in 23 i papabili al titolo di gay più bello del mondo, provenienti da ogni parte del mondo ma con un denominatore comune: la bellezza.

Una bellezza per certi versi rassicurante, spesso lontana da quella hot dei modelli brasiliani. Poche sfilate in costume da bagno e tante prove di abilità all’insegna dell’autoironia e della pura voglia di divertimento, per una maratona durata quattro giorni e conclusasi sabato 30 agosto con la nomina di Stuart Alexander Hatton, nuovo testimonial della community LGBT per il prossimo anno.

A rappresentare l’Italia c’era Nicola La Triglia che purtroppo non si è classificato tra i primi dieci ma che dichiara placido: “Arrivare qui è la vera vittoria per me!” a colpi di sorrisi e con un leggera, quanto sexy, pancetta l’italiano ha dimostrato che la vera bellezza risiede nell’autenticità.

Di tutt’altro aspetto il vincitore inglese, più simile alla perfezione fisica di certi escort gay che qui a Grinderboy conosciamo bene! Hatton deve i suoi bei muscoli al lavoro di istruttore di danza, per lui una vittoria importantissima sia dal punto di vista personale che sociale. Intervistato a caldo dopo la vittoria ha infatti dichiarato che è importante che manifestazioni di questo tipo si tengano in Italia, dove ancora non sono riconosciuti ufficialmente i diritti degli omosessuali, augurandosi che questo sia l’inizio di un nuovo percorso per i ragazzi gay.

Amara invece la dichiarazione di Vladimir Luxuria, padrona di casa della manifestazione nonché direttrice artistica; la testimonial di ‘Noh8’ la campagna mediatica contro l’omofobia, ha infatti affermato che nel confronto tra le legislazioni sui diritti civili degli omosessuali nei vari paesi del mondo, l’Italia ne esce con le ossa rotte.

Il prossimo appuntamento con il concorso che premia il ragazzo gay più bello del mondo è per il 2015 in Sudafrica, fino ad allora, Stuart Alexander Hatton si potrà godere la sua fascia di ragazzo gay più bello del mondo.

Foto via Mrgayworld.com

Nessuno ha commentato ancora. Puoi essere il primo.

News