I Migliori Escort Gay in Italia  

Escort boy di lusso? Per Karl Lagerfeld è sì

karl lagerfeld e gatto ChoupetteKarl Lagerfeld non ha mai fatto mistero di ricorrere spesso e volentieri ad escort gay di lusso per un po’ di buona compagnia.

Il direttore creativo di Chanel, nonché icona del fashion a cinque stelle, ha un’opinione molto particolare sui rapporti d’amore. Lagerfeld, 80 anni, non ama entrare intimità con i ragazzi di cui si innamora, la sua personale visione del menage di coppia non ammette confusione di ruoli: il sesso si fa solo con gli escort boy.

Ecco nello specifico le dichiarazioni di Karl Lagerfeld: “Ammiro il porno e ammiro gli attori porno. Personalmente mi piacciono solo gli escort di alta classe. Non mi piace dividere il letto con le persone che amo. Non lo voglio fare perché lo trovo più salutare… il sesso non dura, mentre l’affetto resiste a tutto.”

L’ammissione risale a qualche anno fa, quando, intervistato dal magazine ‘Vice’, Karl Lagerfeld sdoganò pubblicamente il sesso consumato con escort gay, lanciando (neanche a dirlo!) una tendenza. Sono molti i vip come Karl Lagerfeld che per i più svariati motivi, preferiscono sesso sicuro e di qualità fatto con escort. Che siano escort per gay o ragazze escort il punto non cambia: l’obiettivo è il sesso di qualità, sicuro e soddisfacente come solo un professionista sa dare.

Celebrities ma anche persone comuni, hanno sempre meno tempo per i corteggiamenti; portarsi a letto qualcuno appena incontrato non è certo difficile, ma farci sesso alla grande dal primo incontro è raro. Almeno per chi privilegia la qualità, l’attenzione al particolare, il preliminare che sorprende!

Perchè è questa la differenza tra un ‘trivellatore’, che più che sesso sembra che faccia ginnastica, e un professionista dell’erotismo. Karl Lagerfeld l’ha capito da tempo, noi pure!

karl lagerfeld e baptiste giabiconi si abbracciano

Nessuno ha commentato ancora. Puoi essere il primo.

News