I Migliori Escort Gay in Italia  

Alla scoperta del Master : tutto quello che dovete sapere

In una relazione di pratiche sessuali di tipo BDSM, acronimo di Bondage (B), Dominazione (D), Sado Masochismo (SD) il maschio dominante è detto Master o Padrone. Per bottom o slave (schiavo), ci si riferisce al partner sottoposto alla disponibilità e volontà del Padrone in quanto oggetto di sua proprietà e sottoposto ad inferiorità sia fisica che psicologica.

MasterUno slave/bottom può essere messo in condizione appunto di schiavitù, attraverso atti di sottomissione, umiliazione erotica, adorazione dei piedi, punizione corporale, pratiche di sadomasochismo che potrebbero essere fisicamente dolorose e psicologicamente umilianti, fra le quali spicca la negazione dell’orgasmo.

Ricordiamo che la sessualità sadomaso deve essere consensuale. Il dolore non è necessariamente coinvolto, e quando sussiste, generalmente è moderato, dato che come nel sesso normale anche nel sadomasochismo l’obiettivo principale resta quello di provare piacere.

La relazione può anche escludere del tutto un’attività sessuale vera e propria.

Nello stile di vita BDSM ci sono diversi tipi di sottomessi. I limiti sono sempre presenti e ancora di più, i limiti di un Master sono in realtà definiti dal suo schiavo.

SlaveCi sono inoltre svariate forme di simbolismo che vengono utilizzate per affermare il rapporto master/slave. Alcune persone redigono persino un contratto definendo il rapporto in tutti i dettagli. A volte si celebra anche una cerimonia, spesso con alcuni invitati. Gli schiavi possono indossare un collare per dichiarare la completa sottomissione al padrone.

Addestramento del sottomesso
Lo “slave training” è un’attività di BSDM che coinvolge uno scambio di potere consensuale fra Master e slave (Padrone e schiavo). L’obiettivo è di cambiare il comportamento dello schiavo in maniera tale da soddisfare il Master, seguendo una serie di regole e comandi che il Maestro fornisce. Questo tipo di formazione viene definito chiaramente all’inizio del rapporto. Il Master insegna al suo slave come pensare, agire e parlare. Lo schiavo trae piacere dall’essere in grado di servire e soddisfare il proprio Padrone.

Sei alla ricerca di un Master? Affidati all’esperienza di un vero professionista fra i ragazzi di Grinderboy che praticano il BDSM e la sottomissione a 360 gradi!

Nome
Email
Il tuo commento

News